Home

Aguggiaro, e tra gil artsti della nostra seconda meta del secolo, certamente quello che piu rappresenta La¬†fedelta’ ad un mondo e a una sensibilita propria, pur mai estraniandosi dal gusto e dai problemi che rendono moderna L’ espressione di un pittore.

Un artista che na saputo salvare un preciso marchio di tradiione nostrana, ha saputo conservare intatte indicazioni d’ una tradizione italiana della pittura.

La sua pittura si impone con un suo fascino immediato, si presenta istituendo subito un rapporto diretto, quasi si svela con immediatezza senza indugio, alla stregua di una espressione popolare.

Aguggiaro trapiantato a Roma, si e’ inserito con altri artisti di Trastevere come Vespignani, Kokocinski, Tommasi Ferroni, Attardi Villoresi e tanti altri nel clima della seconda scuola Romana, nata dopo quella del Portonaccio.

Collocato su questo sfondo, va guardato pero subito come pittore particolarmente ‘moderno’ particolarmente legato alla sensibilita del nostro secolo.

Ettore Russo

 

Mikiko Sato

Leave a Reply